FRANCIA, BULGARI HOTEL PARIS

In Avenue George V, nel cuore del Triangolo d’Oro, ha aperto i battenti il nuovo Bulgari: un hotel gioiello, con servizi d'eccellenza, in cui l'ospitalità italiana incontra la storia gloriosa di una delle città più belle del mondo.

Il progetto, ad opera dello studio milanese Antonio Citterio Patricia Viel in collaborazione con lo studio di architettura francese Valode & Pistre, è frutto di un fecondo dialogo tra culture.

Lo stile è quello ormai inconfondibile degli hotel Bulgari: gli interni rivelano una gamma di colori e una varietà di texture che caratterizzano le proprietà di Milano, Londra, Dubai, Shanghai e Pechino, con la proposta di materiali di grande raffinatezza quali marmi, seta, arazzi sapientemente mescolati a pezzi di design contemporaneo, opere d'arte e manufatti realizzati dai migliori artigiani francesi.

Per arredare l’imponente spazio lounge sono stati scelti i divani e le poltrone Feel Good insieme alle poltrone Guscio, tutti a firma Antonio Citterio, abbinati a tavolini Dida con pregiati piani in marmo.

In un’ala più riservata della zona lounge troviamo le eleganti poltrone Happy caratterizzate da un originale schienale costituito da un telaio in metallo con un ricercato intreccio in cuoio interamente realizzato a mano.

Per la zona bar sono state selezionate le poltrone Happy-Hour dalle linee asciutte ed essenziali che tuttavia esprimono un’eleganza raffinata nella scelta del materiale: il cuoio, duttile e prezioso.

È anche possibile sostare direttamente al bancone e sorseggiare un drink comodamente seduti sugli sgabelli Feel Good rivestiti in pelle color testa di moro.

Courtesy Bvlgari Hotels & Resorts