Designer  Mario Asnago | Claudio Vender

Progettato nel 1939 da Mario Asnago e Claudio Vender, il tavolo Moka appartiene alla collezione Flexform dal 1985. Mario Asnago e Claudio Vender iniziano il loro sodalizio professionale negli anni Trenta del Novecento e sono a buon titolo considerati tra i maggiori esponenti del razionalismo italiano. Come già l’omonima sedia, anche il tavolo Moka presenta una sorprendente modernità ed è ricco di riferimenti e di echi progettuali che rimandano al razionalismo più puro. La base del tavolo è costituita da un’esile quanto elegante struttura in tubolare metallico disponibile nelle finiture verniciato alluminio, bianco e nero che ben si accorda con l’altrettanto essenziale piano proposto nelle varianti legno o cristallo. Il disegno puro ed essenziale del tavolo Moka lo colloca tra i prodotti destinati ad attraversare indenni il tempo e le mode.

Specifiche tecniche

Struttura in metallo verniciato con polveri epossidiche nei colori bianco, nero, alluminio. Appoggio a terra su puntali in materiale termoplastico

Piano in legno noce canaletto, noce canaletto tinto extra, noce canaletto tinto colore caffé, anche nella versione con legno di frassino naturale, tinto noce, tinto ciliegio, tinto teak, tinto colore caffé, tinto wengé, tinto ebano, tinto marrone. Disponibile anche nella versione in cristallo trasparente o acidato.

* Solo per utenti registrati
Materiali
Struttura
Piede