Si è da poco conclusa la seconda edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, che si è tenuta nel Shanghai Expo Center dal 23 al 25 novembre e che ha registrato un grande successo, a testimonianza del crescente interesse dei consumatori cinesi più evoluti/consapevoli nei confronti del design Made in Italy.

Flexform è stata tra le aziende protagoniste di un evento che ha visto un nutrito gruppo di imprese italiane chiamate a rappresentare l’eccellenza del design italiano in Cina. Una parte consistente dello spazio espositivo è stata dedicata alla presentazione delle novità introdotte con la Collezione 2017, tra le quali i divani Adda ed Este, le poltrone Tosca e Crono, il tavolo Monreale con poltroncine Crono, tutti a firma dell’architetto Antonio Citterio, che ha disegnato anche il divano Groundpiece e la libreria Infinity, best-seller dell’azienda, anch’essi presenti nello stand, a dimostrazione della coerenza progettuale che da sempre contraddistingue il brand.

Flexform ha aderito con entusiasmo a questa seconda edizione del Salone del Mobile.Milano Shanghai, un evento che offre all’aziende un’importante occasione di visibilità in un mercato sempre più maturo e ricettivo nei confronti delle qualità espresse dal brand Flexform: design raffinato, eleganza al di là del tempo e delle mode ed impareggiabile comfort.