Showroom

IL NUOVO SHOWROOM AZIENDALE DI FLEXFORM

A ridosso del sessantesimo anno dalla sua costruzione, avvenuta nel 1959, lo storico showroom Flexform è stato sottoposto ad un radicale intervento di ristrutturazione.

Progettato in origine dall’architetto Gigi Radice in collaborazione con l’Ing. Gino Colombo, lo showroom – allora chiamato palazzo esposizione come si legge in un articolo pubblicato il 17 dicembre 1960 nel quotidiano locale “Il Cittadino” – presentava caratteristiche progettuali sorprendentemente innovative per l’epoca “Architettonicamente originale nelle sue linee strutturali esterne, il palazzo offre all’interno una mostra di salotti e mobili d’arte in una sfilata fantasmagorica di colori, in un gioco di luce armoniosamente distribuita, che crea il calore e l’atmosfera intima della casa…”.

Più che rappresentare un traguardo per la famiglia Galimberti, lo showroom costituiva di fatto un trampolino di lancio ed un luogo deputato a mostrare un ideale domestico caratterizzato da calore, intimità, confort, valori evidenti in tutta la produzione dell’azienda e che si trovano efficacemente espressi in tutti i progetti espositivi realizzati da Flexform, dagli stand al Salone del Mobile – progettati da Achille Castiglioni negli anni dal 1979 al 1989 ed in seguito e fino ad oggi dall’architetto Antonio Citterio – agli oltre trenta flagship store nel mondo.

Il progetto di riqualificazione ed il concept del nuovo showroom sono stati curati dal Design Center dell’azienda, sulla base dei canoni estetici e attraverso l’impiego di materiali assolutamente riconducibili all’immagine del brand quali pavimenti e pareti in travertino, soffitti a listelli di legno scuro, grandi vetrate schermate da tende in lino che filtrano la luce naturale e la presenza di tanto verde, quello dei giardini che circondano l’edificio e quelle delle serre interne.

Lo showroom rappresenta un luogo identitario dell’azienda, uno spazio pensato per offrire ai visitatori un’autentica brand experience che consenta loro un pieno apprezzamento di tutti i valori cardine sui quali si fonda la filosofia Flexform: il suo essere pura espressione della manifattura e dell’artigianalità tipiche del design Made in Italy, l’eleganza senza tempo che contraddistingue i suoi prodotti, la coerenza progettuale, l’elevata qualità e l’impareggiabile confort che caratterizzano l’intera produzione aziendale.

Lo spazio espositivo copre una superficie di oltre 2000 mq disposti su tre livelli e propone un’armoniosa successione di ambienti che mescolano i prodotti più recenti con pezzi iconici quali il sistema di sedute Groundpiece, le poltrone A.B.C., la libreria Infinity, per citare alcuni dei prodotti più rappresentativi dell’azienda, tutti a firma Antonio Citterio.

All’interno dello showroom, un’area importante è dedicata alla presentazione della collezione Flexform Mood, caratterizzata da un’atmosfera intima e ricercata. I tessuti di rivestimento vedono la presenza di velluti cangianti e sofisticati devorè, per vestire con charme sedute dalle forme morbide ed avvolgenti.

Lo showroom Flexform non è un negozio, ma è uno spazio di lavoro dedicato all’attività dei professionisti – rivenditori autorizzati, architetti, interior designer, progettisti e può essere visitato anche dal pubblico.

 

Showroom FLEXFORM
Via Caduti Medesi 2
MEDA
Tel. 0362/399251
Aperto dal lunedì al venerdì
Dalle h. 9.00 alle h. 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30
su appuntamento