Nuovo 2021 Designer  Antonio Citterio

Design come memoria: una poetica semplicità e suggestioni legate a ricordi d’infanzia hanno ispirato il concept della poltrona Lee.

La struttura in legno massello – frassino e noce canaletto - è interamente realizzata a mano così come l’intreccio dello schienale e della seduta, per il quale è stata scelta la paglia di fiume, un materiale considerato desueto ma completamente naturale e dotato di un’eccellente resistenza all’usura, qui recuperato in omaggio alla tradizione, con l’orgoglio di dar vita a qualcosa destinato a durare nel tempo, ad essere tramandato a chi verrà dopo di noi.

La poltrona Lee prevede anche la possibilità di aggiungere dei soffici cuscini optional dal rivestimento sfoderabile.

Specifiche tecniche

Struttura in legno massello di noce canaletto nelle finiture naturale, tinto extra, tinto caffe’ o massello di frassino nelle finiture naturale, tinto noce, tinto ciliegio, tinto teak, tinto caffe’, tinto wenge’, tinto ebano, tinto marrone. Intreccio in paglia di fiume ritorta

Cuscino seduta/schienale in fibra di poliestere, su richiesta con supplemento di prezzo

Piedi in zama pressofusa nelle finiture satinato, cromato, brunito, cromo nero, canna di fucile. Appoggio a terra su puntali in materiale termoplastico

Rivestimento cuscini seduta/schienale sfoderabile sia nella versione in tessuto che nella versione in pelle

* Solo per utenti registrati