1980 Designer  Antonio Citterio Paolo Nava

La poltrona Doralice ha proporzioni misurate e linee retrò, reinterpretate in chiave contemporanea. La struttura in legno e metallo è imbottita in poliuretano espanso, successivamente rivestita in tessuto protettivo accoppiato. Il rivestimento è una semplice housse, che rende la poltrona Doralice estremamente facile da sfoderare e rifoderare.

Specifiche tecniche

Struttura in legno massello e metallo con imbottitura in poliuretano espanso rivestita in tessuto protettivo accoppiato.

Piedi in legno di faggio naturale tinto nei colori noce canaletto, noce canaletto extra, noce canaletto colore caffé, tinto teak, tinto wengé, tinto ebano, tinto noce, tinto caffé, tinto ciliegio e tinto marrone.

Cuscino schienale in piuma d’oca sterilizzata (Certificata Assopiuma, Etichetta Oro). Il cuscino schienale é a richiesta con supplemento di prezzo

Rivestimento sfoderabile sia nella versione in tessuto che nella versione in pelle.

* Solo per utenti registrati