Si è conclusa domenica 20 gennaio IMM Cologne 2019 The International Furniture & Interiors Fair che richiama ogni anno numerosi visitatori da tutto il mondo.

Lo spazio Flexform presentava un concept espositivo di grande effetto con un percorso opportunamente studiato per condurre i visitatori alla scoperta dei vari ambienti disposti intorno a due suggestivi “jardin d’hiver”.

Pareti e pavimenti in travertino, scenografici rivestimenti in marmo Rosso Lepanto e soffitti in legno scuro hanno dato vita ad una raffinata cornice espositiva che ha visto protagonisti i sistemi di seduta Campiello e Newbridge, disegnati rispettivamente da Antonio Citterio e Carlo Colombo, alle poltrone Leda, Hera, Sveva ed Alison, ai tavolini Ascanio e Gustav presentati in ambientazioni caratterizzate da una calda eleganza, sottolineata dall’impiego di tessuti raffinati proposti in sofisticate palette cromatiche che spaziavano dai toni del verde, del blu e del grigio abilmente accostati tra loro a nuance più calde quali il ruggine abbinato al mauve e all’aubergine.