LONDRA, WIMBLEDON PARK HOUSE

Un’imponente residenza immersa nel verde dall’architettura moderna che conserva un’affascinante allure borghese, un progetto di architetture ed interior che non tradisce il gusto e la tradizione inglese. Per arredare il luminoso soggiorno è stata scelta un’ampia composizione del divano Groundpiece nei chiari toni dell’ecrù che si accompagna ad un pouf Bangkok intrecciato in cuoio grigio. Di fronte al divano sono stati scelti un tavolino di servizio Oliver che richiama la stessa essenza utilizzato sul mobile Piuma sovrastato e giustapposto ad un tavolino Fly laccato lucido beige. 

Adiacente al soggiorno, vi è uno spazio dall’indole più privata che è stato arredato dal divano Dragonfly confezionato in un elegante velluto blu elettrico che ben si sposa con l’artistica parete su cui è appoggiato.

Anche per la camera da letto sono stati utilizzati i comodini Rafael, Roberto Lazzeroni design appartenenti alla collezione Flexform Mood.

Credit: Alice Apponyi - Apponyi Home