GIAPPONE, ABITAZIONE PRIVATA A TOKYO

Un’abitazione che riprende i caratteri distintivi dell’architettura tradizionale giapponese: dall’austerità dei materiali utilizzati nella costruzione, all’impiego di pareti mobili per la suddivisione degli spazi interni.
Lo studio Mizusawa Design ha elaborato un progetto che manifesta un’ideale tensione verso uno stato di armonia con la natura e l’edificio presenta uno sviluppo orizzontale atto a favorire il dialogo tra la costruzione e gli alberi che la circondano.

Il Giappone è universalmente riconosciuto come la patria del design minimalista e anche il progetto di interior riflette uno stile essenziale, che evoca tuttavia un’atmosfera di calda intimità domestica.

Per arredare lo spazio living è stato scelto un divano Groundpiece disegnato da Antonio Citterio e qui rivestito in tela ecrù. Al posto dei tradizionali braccioli imbottiti ci sono due elementi contenitori rivestiti in cuoio che fungono da pratico piano d’appoggio e sono dotati di utili ripiani.

Progetto: Mizusawa Design