2017 Designer  Antonio Citterio

Un’elegante poltrona dal sapore neo-coloniale, interpretata in chiave contemporanea. La leggera struttura in legno massello – noce canaletto e frassino tinti in una pluralità di raffinate nuance – incornicia lo schienale in giunco intrecciato, tinto in abbinamento alla finitura prescelta per la struttura. Grazie alle sue proporzioni misurate e la sua ineccepibile eleganza formale, la poltrona Tosca ricopre un ruolo da protagonista in qualsiasi ambiente, da sola o in abbinamento ai divani della collezione Flexform.

Specifiche tecniche

Struttura in legno massello noce canaletto, noce canaletto tinto extra, noce canaletto tinto colore caffé, anche nella versione con legno di frassino tinto naturale, tinto noce, tinto ciliegio, tinto teak, tinto colore caffé, tinto wengé, tinto ebano, tinto marrone. Con giunco lavorato a tela (naturale). Appoggio a terra su puntali in materiale termoplastico

Nella versione legno di frassino: giunco con possibilità di tinta nella stessa finitura del legno nelle diverse essenze (tinto naturale, tinto noce, tinto ciliegio, tinto teak, tinto colore caffé, tinto wengé, tinto ebano, tinto marrone)

Seduta in legno e metallo con imbottitura in poliuretano espanso rivestita in tessuto protettivo accoppiato con supporto in ferro

Cuscino schienale in piuma d’oca sterilizzata (Certificata Assopiuma, Etichetta Oro). Il cuscino schienale è a richiesta con supplemento di prezzo

Rivestimento sfoderabile sia nella versione in tessuto che nella versione in pelle.

* Solo per utenti registrati
Hide Contenuti Extra